Sono un giovane architetto di bell’aspetto, posizionato, dinamico, sportivo e dotato della giusta dose di fascino. Quello che mi frega è che sono anche un bravo ragazzo, e i bravi ragazzi non piacciono più. Sono di quelli che si vedono solo più nei film anni 50, educato, galante e soprattutto alla ricerca di una donna da amare e rispettare con la quale mettere su famiglia. Vado regolarmente in palestra, scio e sono gettonanissimo dagli amici che mi definiscono esilerante. Allora, se sei una ragazza seria, di buona cultura, carina e …single…posso invitarti per un caffè?